AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC
A.N.A.C.
Albo Pretorio
C U C -Bandi e Avvisi

Tutti gli elementi
COMUNE DI ZAFFERANA ETNEA
                  
 
 
               Sede: via Garibaldi, 317 – Tel. 0957081975 - Fax. 0957083260
            
  
      COMUNICATO  STAMPA

Emergenza su emergenza. Dopo il sisma dello scorso 26 dicembre, è arrivata anche la neve a complicare le cose. Già ieri sera il territorio di Zafferana è stato completamente imbiancato da una forte nevicata che ha creato problemi alla viabilità con l’Amministrazione Comunale e la Protezione Civile impegnate a sopperire alle criticità, grazie anche all’intervento della Prefettura di Catania. Sulle arterie viarie della zona si è provveduto a spargere il sale come deterrente al ghiaccio che man mano andava formandosi, determinando pericolo per gli autoveicoli in transito. Come assicura il sindaco di Zafferana, Alfio Vincenzo Russo che presiede il C.O.C., sono attivi 8 mezzi di pronto intervento per raggiungere persone eventualmente in difficoltà per la nevicata che è ripresa copiosa su Zafferana nella tarda mattinata. Per lunedì prossimo, 7 gennaio 2018, il primo cittadino zafferanese, Russo, ha emanato un’ordinanza di chiusura delle scuole per l’emergenza neve. In precedenza, era stata preventivata la regolare riapertura post natalizia dal momento che le strutture scolastiche presenti sul territorio non hanno subito danni attribuibili al recente terremoto, ad eccezione della scuola media di Fleri la cui struttura è agibile ma che, precauzionalmente, non sarà utilizzata per la presenza di un muro franato a pochi metri di distanza. Ma adesso, a causa delle condizioni meteo e dell’abbondante nevicata, è stato deciso che lunedì (dopodomani) le scuole di Zafferana resteranno chiuse.
Intanto, secondo il report di ieri sera, elaborato dal Centro Operativo Comunale, sono 2.221 le richieste di verifica delle condizioni statiche degli immobili già inoltrate. I sopralluoghi sin qui eseguiti sono 1.114 mentre restano 1.107 quelli ancora da espletare. In tutto sono 29 le squadre impegnate nella verifica dell’agibilità che sinora è stata accertata per 444 immobili. Gli edifici parzialmente agibili sono invece 323 mentre gli inagibili sono 347. Il numero degli sfollati, alloggiati nelle strutture alberghiere della zona, è al momento di 501 persone.
La via Vittorio Emanuele, arteria che attraversa l’abitato di Fleri, resta al momento chiusa al traffico. Il sopralluogo effettuato ieri dai tecnici del Comune e della Protezione Civile ha evidenziato delle specifiche criticità in un tratto della strada che impediscono la sua riapertura. Gli organi preposti stanno vagliando alcune ipotesi per individuare soluzioni alternative.
Infine domani, giorno dell’Epifania, è stato convocato il GTS (Gruppo Tecnico di Sostegno) che si occuperà delle verifiche di agibilità degli edifici di culto ricadenti nel territorio comunale e cioè la Chiesa madre “S.M. della Provvidenza” e della Chiesa “Madonna delle Grazie” di Zafferana centro; della Chiesa di “San Giuseppe” a Pisano; della Chiesa “S.M. del Rosario” di Fleri; della Chiesa di “San Vincenzo” a Sarro. Ai sopralluoghi prenderanno parte anche i tecnici della Soprintendenza ai BB.CC. di Catania.
 
 Zafferana Etnea, 5 gennaio 2019.

Ufficio Comunicazione - Comune di Zafferana Etnea
Dott. Francesco La Rosa - OdG Sicilia n° 055223 - infoline 3477324284
francescolarosa.rei@gmail.com
Carta di Identità Elettronica
Stazione Meteo Zafferana
Fattura Elettronica
TRIBUTI IN EVIDENZA
 
SIT
http://93.186.251.226/sit/
App del Comune
 

App del comune di ragalna   App del comune di Adrano
Customer Satisfaction
  • Visitatori Oggi : 95

Bollettino Meteo

 
Social

Il Comune di Zafferana è anche su Facebook!

...e su Twitter!