AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SISC

Altarino Madonna della Provvidenza - Zafferana

   
Altarino-Madonna-della-Provvidenza
 
L'altare fu costruito in segno di devozione quando la popolazione di Zafferana Etnea venne minacciata dall'eruzione dell'agosto del 1792. I cittadini impauriti dal fatto che il letto di lava avanzava minacciando le case e i terreni, portarono in processione lungo le strade del paese la Statua della Madonna chiedendo il miracolo. Avendo ottenuto la "grazia" richiesta (la lava si arrestò miracolosamente a poca distanza dal paese), la popolazione fece erigere a perpetua memoria dell'avvenimento questo altare all'entrata del paese in onore della Madonna. Inoltre fu formulato un voto,consistente in un pellegrinaggio devozionale, da sciogliersi ogni anno la seconda Domenica d'agosto, il giorno della festa della Madonna della Provvidenza Patrona di Zafferana Etnea.